2021 / 2022


<< torna all'elenco

IL CORALLO

La Presidente Roberta Saba Gennaro il 6 maggio 2022 ha presentato su piattaforma zoom un’ interessante conferenza, tenuta dalla nostra socia Evelina Knowltoon Ravarino, che ha destato interesse e partecipazione. Il corallo e’ una ricchezza meravigliosa, soprattutto sarda. Evelina , ne ha analizzato dapprima l’aspetto naturale e scientifico, infatti , al contrario di come apparentemente puo’ sembrare, il corallo non e’ un vegetale bensi' un piccolo animale della classe degli antozoi costituito da piccoli polipi che, riunitisi in colonie, possono formare uno scheletro duro vivendo in simbiosi con le alghe e assumendo varie colorazioni a seconda della profondita’ marina in cui vivono. Conosciuto sin dai tempi piu’ antichi , dai Fenici , dai Greci e dai Romani che ne attribuivano poteri magici contro il male, protettivi e apotropaici verso i neonati, le donne prossime alle nozze ed i guerrieri, veniva utilizzato spesso come amuleto. Anche nell’arte e nella simbologia cristiana il corallo e’ spesso presente a simboleggiare il sacrificio di Cristo sulla Croce. Oggi la sua pesca e’ severamente disciplinata e per la sua preziosita’ il corallo viene utilizzato per gioielli di alto valore che, in particolare in Sardegna, vanno ad arricchire i tradizionali costumi sardi e noi, donne sarde, li indossiamo fiere e con grande orgoglio! Daniela Arca Guicciardi, addetta stampa