Eventi


<< torna all'elenco

Isabella e le altre: donne da raccontare -18 novembre

Nella sala della Biblioteca Erica a Capaccio Scalo, il nostro Club ha presentato il libro “Isabella e le altre” della cara amica Prof.ssa Maria Rosaria Pagnani. La Presidente Lydia Tucci Palo, dopo i saluti di rito, ha spiegato il perché di questa scelta che si inserisce nel “Patto della Lettura” sottoscritto con il Comune di Capaccio lo scorso 17 settembre nell’ambito del progetto “Una Città che Legge” il cui scopo è proprio quello di condividere l’idea che la lettura un bene comune per la crescita dell’individuo e della società. “Isabella e le altre” presenta una carrellata di sei donne poco o niente conosciute dalla storia ufficiale vissute a partire dal 1° sec. d.C. fino al XIX sec., tutte vittime della famiglia e della società…eppure attraverso il loro “essere vittime” hanno trovato il loro riscatto, hanno rinunciato, si sono sacrificate e ora vengono raccontate…quasi tutte sono riferibili ai giorni nostri in una sorprendente attualità!!! E, pertanto, il testo si inserisce anche nel tema della Presidente Internazionale “Pink First” che ci esorta ad essere donne consapevoli del tanto e del bene che ogni giorno perseguiamo nei tanti ruoli della nostra vita e ci invita a credere e ad adoperarci per incidere profondamente sulla realtà del nostro mondo.Maria Rosaria, cultrice di storia delle donne, con molto garbo, ci ha introdotto nel mondo delle protagoniste attualizzando di ognuna il proprio ruolo. La sua “chiacchierata” affabile e accattivante è stata accompagnata dalle voci narranti di Annamaria, Lucilla, Ermelinda e Ornella che hanno letto passi scelti dal testo. È stata anche ricordata, in prossimità del 25 novembre, la ricorrenza della “Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne”…è di poche ore fa la triste notizia dell’aumento, in questo anno, di “femminicidi”. L’accompagnamento musicale con chitarra classica del Maestro Andrea Belmonte ha “deliziato” i presenti con melodie tratte da mani di autori soprattutto dell’America Latina.