Eventi


<< torna all'elenco

Roseto della Santuzza – Cattedrale di Palermo

In occasione dell’Anno Giubilare Rosaliano il Club ha dato vita all’aiuola ai piedi della statua piantando alcune piante di rose e guarnendo i gradini con dei gigli bianchi. Infatti la Presidente del Club Palermo Mondello Giovanna Zangara Mauro e le Socie insieme alla Presidente Niny Piazza De Nicola e le Socie del Club Palermo Igea hanno inaugurato il Roseto della Santuzza posto ai piedi della Statua di S.Rosalia alla presenza del Sindaco Roberto Lagalla e di Mons.Filippo Sarullo, Parroco della Parrocchia S.S.Assunta-Cattedrale di Palermo. La Presidente Giovanna è intervenuta descrivendo i diversi aspetti e la devozione che hanno condotto alla realizzazione dell’evento, sottolineando che l’idea progettuale che coinvolge le aiuole di Rosalia, oltre alla commemorazione della Santa - si prefigura come un atto di riqualificazione; un piccolo contributo per la società volto a porre un accento di colore e armonia in grado di mostrare positività e cura verso ciò che appartiene alla comunità". Mons.Filippo Sarullo, nel suo intervento, ha invitato ad affidarci a Dio quale insegnamento della Santuzza e ha ringraziato i Club per la splendida iniziativa. Ha poi concluso il Sindaco Roberto Lagalla confermando l’importanza dell’evento conseguente alla firma del Protocollo d’intesa con tutti i Club Service della Città di Palermo. L’anno Rosaliano sarà il filo conduttore di questo 2024 e con il coinvolgimento delle realtà culturali del territorio e del mondo dell’associazionismo tutti potranno sentirsi parte attiva. La cerimonia si è conclusa con la scopertura della targa posta nell’aiuola a ricordo dell’evento. Fa piacere ringraziare i due giardinieri: Calogero Fiore e Antonio Colli, che continueranno ad occuparsi del Roseto. La splendida giornata ha fatto da cornice all’emozionante mattinata.