Service


<< torna all'elenco

2010-2011

Presidente Federica Zaccheo

Chiostro Santa Maria di Castello - Genova

Service a favore dei restauri della Chiesa Santa Maria di Castello di Genova. L'attuale chiesa di S. Maria di Castello sorge probabilmente sulle rovine di quella voluta dal re longobardo Ariperto nel 658 come segno di vittoria sull'eresia ariana. la chiesa longobarda sarebbe stata costruita sul luogo dove furono battezzati i primi convertiti genovesi. L'edificio di stile romanico (sec. XII) fu progettato e costruito negli anni 1100 - 1125 da "magistri antelami" provenienti dalle valli di Como e di Lugano o meglio da "maestri commacini" e consacrata il 3 maggio 1237 da Gerardo patriarca di Gerusalemme. Nel 1442 subentrarono i Domenicani che diedero inizio ad una riorganizzazione e alla costruzione del convento e della Sacrestia. L'interno basilicale a tre navate risulta oggi dalla combinazione di nuclei differenti: navate e presbiterio romanici, cappelle laterali quattrocentesche, abside quattrocentesca ampliata nel secolo seguente (1589). Interventi settecenteschi deturparono la pura linea del monumento. La chiesa subì danni nel corso della seconda guerra mondiale.
Opere collegate: Una sorprendente scoperta, a partire dal 1959, fu quella, evidenziata dalla geniale intuizione del prof. Poleggi, del secondo chiostro del convento risalente al sec. XV, da tempo del tutto ignorato, che è stato opportunamente restaurato.