Carissime,
si è svolta e conclusa a Napoli la settima Assemblea Generale Nazionale. Un confronto articolato e molto vivace, dove ha fatto da padrona la dialettica e l’arte di argomentare. Tutte molto preparate, le delegate hanno avuto la possibilità di esprimere, laddove lo richiedevano, la posizione dei loro club di fronte al cambiamento prospettato nell’emendamento oggetto del voto.
La risultanza di questa consultazione ora andrà ad arricchire i pur nutriti regolamenti 2016.


Il calore di Napoli, poi, e delle amiche napoletane ha stretto in un unico abbraccio più di 400 innerine convenute da tutti i distretti italiani ed è stata una grande gioia rinnovare o intrecciare nuove amicizie.


Ormai siamo sul filo di lana, ci attendono le seconde assemblee distrettuali che affronteremo con lo stesso entusiasmo di sempre.