Messaggio della Governatrice


Care amiche,
Il mio primo grazie va ad Irene, per le innovazioni che ha saputo portare all’interno della nostra associazione, coinvolgendoci ed arricchendoci.
Il secondo è a tutte voi, per il vostro affetto e sostegno. Spero di non deludere le aspettative che avete riposto in me eleggendomi Governatrice. Posso garantirvi che ho preso seriamente questo impegno e farò del mio meglio per supportare i vostri progetti, con l’intento di creare armonia fra tutte. Il mio anno da coordinatrice passerà rapidamente; Voi invece, resterete sempre la vera forza dell’Inner Wheel con le vostre magnifiche idee, capaci di realizzare straordinari services.
Vorrei condividere con tutte voi un anno veramente sereno, rammentando sempre che nessuna di noi è perfetta, ma ognuna di noi ha sicuramente dei talenti da offrire. Cercheremo insieme di cogliere la parte migliore di ciascuna di noi, tralasciando il resto. Non lesineremo alle amiche in difficoltà il nostro aiuto, conforto e calore. Ci impegneremo per ascoltare le ragioni delle altre e se ci dovessero essere incomprensioni le risolveremo parlandoci direttamente, perché la cosa più importante è l’armonia all’interno dei Club e del Distretto. Focalizziamoci sui principi fondamentali dell’Inner Wheel: amicizia e servizio, perché questo obiettivo contribuirà in maniera determinante a renderci operatrici per il “Bene” divenendo così un dono per l'insieme. Promuoviamo il rispetto delle persone, delle cose e dell’ambiente.
Trasmettiamo questi valori fondamentali, per una società migliore e per la salvaguardia del nostro meraviglioso pianeta. Questa Terra che ci sembra infinitamente grande, in realtà è molto più piccola di quanto sembri, perché se è vero che dipendiamo gli uni dagli altri è ancor più vero che dipendiamo tutti da essa, perciò prima di amarla impariamo a rispettarla!
Consentitemi di ringraziare adesso e di elogiare tutte le socie che in questo anno si sono rese disponibili a ricoprire la carica di Presidente.
E’ molto importante per un club che ci siano donne capaci di mettersi in gioco, di divenire leader, di saper tirar fuori il meglio di se stesse, per emozionarsi e far emozionare. Riconoscere i propri talenti ed usarli per aiutare il prossimo, è una sorta di imperativo universale, di cambiamento virtuoso.
Quando ho ricoperto la carica di Presidente del mio Club, nel mio primo discorso ho riportato le parole che mio padre spesso ripeteva a noi figli: “Non dite quello che dovete fare, ma fatelo e basta.” Enfatizzando molto sul verbo ‘fare’. Mai verbo risulta così appropriato per la nostra associazione. Fare bene, fare squadra, fare del bene. Durante l’anno avrò il piacere di visitare tutti i Club, le Presidenti e le socie tutte. La visita della Governatrice rappresenta uno degli appuntamenti salienti per il Club, il mio desiderio è che sia un momento gioioso ed operativo ma semplice e frugale! Tutto ciò che risparmierete, potrete devolverlo così ad un vostro entusiasmante progetto. Vi ricordo il tema che quest’anno ha voluto dare la Presidente Internazionale Christine Kirby: “Empower and Evolve”, Potenziare ed Evolvere. Questo tema, lascia ampi spazi di azione per elaborare i Vostri progetti.
Care amiche, ogni Governatrice ha per il suo anno grandi idee, progetti e desideri. Spero di poter realizzare ciò che ho in mente e che vi comunicherò durante la nostra prima Assemblea il 12,13,14 ottobre a Bisceglie. Posso solo assicuravi che il mio impegno sarà totale, senza protagonismo affinché ogni attività, ogni progetto venga svolto con lealtà e passione.
Vi abbraccio singolarmente tutte
Matilde