Messaggio della Governatrice


Care Amiche,

nell’imminenza della Pasqua auguro a tutte voi di trascorrere questa giornata con gioia e serenità circondate dai vostri affetti più cari.

Spero vivamente che possa essere un'occasione di rinascita per superare le grandi difficoltà del momento che ci tengono lontani dalle nostre amicizie, dai rapporti interpersonali, dall’assecondare i nostri desideri, dai viaggi e dai momenti di incontro che arricchiscono la nostra vita.

Grande è la voglia di tutti noi di ritornare ad un'esistenza normale in cui le relazioni umane siano vissute in modo tranquillo e pacato e così le nostre esperienze.

Avete fatto sinora grandi cose e ne ho motivo di soddisfazione: numerosa sarà la partecipazione del nostro Distretto alla prossima Convention virtuale ed è stata lodevole la vostra generosità nel contribuire ad alleviare le situazioni di disagio.

Nei giorni scorsi abbiamo eseguito i versamenti al Distretto 191- Croazia per aiutare le popolazioni colpite dal recente terremoto nella regione di Banovina (Petrinja e altre località limitrofe) e alla Tesoreria Nazionale per sostenere il service internazionale "IIW Covid 19 - Disaster & Vaccination Fund".

Grazie.

Un affettuoso saluto.

Cristina

Salò, 3 aprile 2021















--------------------------------------------





Care Amiche,

l’8 marzo si celebra la Giornata internazionale dei diritti delle donne, più comunemente denominata Festa della donna, per ricordare le battaglie condotte sino ai giorni nostri in campo sociale, politico ed economico, ma anche le discriminazioni e le violenze di cui sono state spesso inconsapevoli vittime.

Universamente istituita dall’ONU nel 1977, questa giornata è ancor oggi attuale in quanto, nonostante il lungo percorso per la conquista della pari dignità e dei pari diritti del genere femminile nei confronti del genere maschile, è tuttora necessario lottare contro gli stereotipi che danneggiano le donne in campo lavorativo dove le retribuzioni sono ancora differenti, in campo familiare, culturale, sociale e in quello del linguaggio.

La mimosa è il fiore che si dona in questa giornata, dal colore brillante e dal profumo intenso è simbolo di forza, energia e femminilità, evoca sicurezza, libertà, autonomia e incoraggiamento. E’ l’antitesi del patriarcato per valorizzare il talento e la storia personale di ogni donna.

Dobbiamo essere fiere di appartenere a una grande associazione femminile operante in oltre un centinaio di paesi nel mondo e consapevoli di poter raggiungere un importante obiettivo al fine di lavorare insieme a favore dell’emancipazione delle donne.

Lanciamo il nostro forte messaggio per consentire di acquisire quell’autostima e quelle conoscenze necessarie a garantire il giusto ruolo nella società e divenire le artefici del cambiamento.

Buona Festa delle Donne a tutte voi.

Un affettuoso saluto.


Cristina

Cremona, 7 marzo 2021












---------------------------------------


Care Amiche,

ricorre oggi il 97° Anniversario della nascita della nostra Associazione che in tutto il mondo si festeggia ormai da oltre cinquant’anni per ricordare la fondatrice, Margarette Golding, una grande donna, il faro che ci ha guidato con la sua brillante luce nel lungo percorso che ci ha condotto ad essere una delle più grandi associazioni femminili internazionali di servizio operante nel mondo. Mai avrebbe immaginato Margarette di diventare un punto di riferimento così significativo e lungimirante, di fronte all’importante espansione di un’intuizione che è diventata la base per creare i valori fondanti dell’Inner Wheel, che le socie hanno inteso appieno.

Vorrei rivolgere a tutte voi il mio encomio e la mia gratitudine per le molteplici attività che state realizzando, nonostante i tempi difficili che stiamo attraversando e che ci obbligano a operare a distanza senza la possibilità di incontri in presenza. Ciò nonostante, senza deprimervi e con tutto l’entusiasmo di cui siete capaci, vi siete attivate “per non perdervi di vista” e per mettere in atto numerose attività di servizio, sfruttando con intelligenza le possibilità che la tecnologia ci offre per stare al passo con i tempi.

E’ un Inner Wheel nuovo quello che dobbiamo guidare oggi, che raccolga idee volte al cambiamento e all’innovazione, necessariamente al passo con i tempi e che ci consenta di continuare ad essere orgogliose di appartenere all’Associazione.

Buon Anniversario a tutte le amiche del Distretto 206 con il mio saluto più affettuoso.

Cristina

Cremona, 10 gennaio 2021








Care Amiche,

è imminente l’arrivo del Natale che porta freddo e neve con una magica atmosfera che rende questa festa particolare.

Mai come quest’anno, in questo periodo triste e difficile per tutte noi, diventa necessario affrontare questa ricorrenza con grande senso di responsabilità e sacrificio, unite e vicine a chi si trova in difficoltà. Forte è il bisogno di un Natale ricco di umanità e di solidarietà, di collaborazione, di rapporti umani caratterizzati da cortesia e amore, di impegno verso la salvaguardia della natura e dell’ambiente ricco di una molteplicità di esseri viventi vegetali e animali da rispettare. E’ tempo di aiutare i più bisognosi, i diversamente abili e gli anziani per compiere buone azioni che ci possano riempire di gioia.

C’è bisogno di dare a ciascuno la propria dignità in modo che possa essere garantita senza si e senza ma, che siano assicurati a tutti lavoro, sanità e alimenti in modo che ci si possa considerare cittadini dell’universo.

Se così sarà, se potremo batterci per combattere l’indifferenza per migliorare le situazioni di disagio e di diseguaglianza, potremo costruire un mondo migliore con la nostra grande Associazione che potrà dare un significativo contributo.

Auguro a tutte le socie e alle loro famiglie un Natale sereno e un felice Anno Nuovo.

Cristina

Cremona 17.12.2020







===========================

Care Amiche,

lo sviluppo degli eventi legati alla pandemia causata dal Covid 19 ci sta facendo attraversare un periodo molto precario ed incerto che mai ha interessato le nostre vite in questi ultimi decenni.

Sono convinta che riusciremo presto a superare questa difficile situazione. Nel frattempo vi invito a non perdervi d’animo, a pensare che l’uscita dal tunnel possa essere vicina e ad affrontarla rimanendo unite.

Siamo da sempre abituate a fare grandi cose per aiutare gli altri ed essere presenti nei nostri territori in ambito sociale e culturale. Sono certa che sarete in grado di continuare facendo appello alla vostra generosità per aiutare gli altri anche con un piccolo gesto e al vostro senso di responsabilità.

In un momento in cui è difficile ritrovarsi in presenza e organizzare eventi per la raccolta dei fondi necessari per la realizzazione dei vostri service, vi esorto a valutare la possibilità di incontrarvi in piattaforma telematica per mantenere vivi i rapporti di amicizia che vi legano e per invitare relatori qualificati ad intrattenervi sui temi che avete più a cuore.

Tenetevi in contatto anche per telefono o via chat, non perdete quelle amiche che possono ascoltarvi e fatevi ascoltare. Non abbiate timore ad avvicinarvi ai nuovi mezzi di comunicazione: una volta superate le difficoltà iniziali, anche con l’aiuto di socie più esperte, essi si rivelano semplici da utilizzare.

Il Distretto rimane a vostra disposizione per indirizzarvi e seguirvi.
Auspico che questo difficile momento possa passare velocemente e che le vostre straordinarie attività possano riprendere al più presto.

Un affettuoso abbraccio.
Cristina

Cremona, 5 novembre 2020




-----------------------










Care Amiche,

è con gioia ed emozione che mi accingo a svolgere questo importante ruolo che mi avete affidato per guidare il Distretto nell’anno sociale che sta prendendo avvio. Mi rendo conto che tutto ciò comporta una grande responsabilità che cercherò di affrontare con la massima energia. Vi sono grata per la fiducia che mi avete accordato, credo fermamente da anni nelle potenzialità di Inner Wheel e sono convinta che, interagendo le une con le altre, trascorreremo un anno sereno in amicizia.

In questo percorso sarò accompagnata da amiche valide, preparate e volonterose nel servire che hanno dato la loro disponibilità a far parte della squadra distrettuale in questo viaggio che percorreremo insieme, coordinandoci per raggiungere comuni obiettivi.

E’ con questo spirito che ci sforzeremo di mettere in pratica il motto “Lead the change” (Guidare il cambiamento) proposto dalla Presidente Internazionale Bina Vyas, cercando di spronare i Club al cambiamento a tutti i livelli, nel modo di relazionarci, nel nostro modo di essere, nell’innovazione della comunicazione, nel lavoro, nella crescita di Inner Wheel e nel farci conoscere all’esterno costruendo contatti comuni.

Vorrei che venga dato il giusto rilievo sia all’espansione interna affinché i Club rimangano coesi che a quella esterna per attrarre giovani donne e dare continuità e futuro all’Associazione.

Saranno istituiti momenti di formazione istituzionale a mezzo piattaforma web per allargare le conoscenze e divulgare i regolamenti. Credo sia opportuno formare socie che all’interno dei Club acquisiscano competenze non per “rivestire una carica”, ma per mettersi in gioco e praticare i valori fondanti del nostro sodalizio.

L’amicizia, la collaborazione, la partecipazione, la coesione, la condivisione e l’innovazione saranno i fili conduttori del nuovo anno che ci aspetta.

Le visite ai Club saranno per me motivo di conoscenza delle diverse realtà e, mi auguro, di arricchimento reciproco. Sono certa che mi permetteranno di entrare nelle diverse realtà dei territori, consentendomi di far sentire alle socie la vicinanza del Distretto.

Cercherò, se mai ce ne fosse bisogno, di stimolare il servizio sui territori di competenza dei Club perché in questo periodo veramente difficile causato dall’emergenza sanitaria si sostengano le situazioni di disagio sociale ed economico.

Vorrei inoltre che venisse dedicata all’ambiente la giusta attenzione perché le socie abbiano presenti tra le finalità la sua protezione.

Sarò felice di lavorare insieme a voi, conscia dell’oneroso impegno, ma nella convinzione che ne trarremo reciproca soddisfazione.

In attesa di incontrarvi presto, vi abbraccio con affetto.
Cristina

Cremona, 1 luglio 2020