Messaggio della Governatrice


Care amiche,

Oggi inizia per noi un nuovo anno sociale.
Con emozione, ma con grande entusiasmo, mi accingo ad essere la vostra Governatrice.
Eredito da tutte le amiche, che mi hanno preceduto in questo ruolo, un grande Distretto costituito da donne meravigliose.
Rispettosa del passato, ma guardando al futuro, mi impegnerò con l’aiuto di tutte voi a rendere ancora più forte e coeso il Distretto 204.
Come ho già detto all’assemblea di Torino, vorrei essere una socia fra le socie, pur consapevole di ricoprire un ruolo molto impegnativo e delicato.
Sono convinta che il mio cammino sarà un cammino condiviso con tutte voi amiche guidate da Presidenti altrettanto entusiaste che già mi hanno fatto percepire il loro affetto e la loro disponibilità a collaborare.
Servire la nostra Associazione per noi Inner è una grande opportunità che ci permette di contribuire al miglioramento della società e del mondo che ci circonda.
Sicuramente ci poniamo, alle volte, traguardi ambiziosi, ma la nostra tenacia, il nostro entusiasmo, le nostre capacità ci permettono sempre di raggiungere gli scopi prefissi.
In questo anno sociale tanti saranno gli obiettivi, ma sono certa che tutte insieme riusciremo ancora una volta nel nostro intento; ci aspettano diversi progetti nel rispetto delle linee guida tracciate dalla Convention di Melbourne e dalla Presidente Internazionale Christine Kirby con il suo tema “Empower and evolve”.
Dobbiamo sapere volare più in alto sospinte dai valori autentici della nostra Associazione.
Dobbiamo essere modello e testimoni per le nuove generazioni; dobbiamo cercare di aprirci ad esse mostrando capacità di adattamento alle loro esigenze, solo così l’Inner Wheel potrá guardare al futuro.
Attenzione verso i grandi problemi dei nostri giovani, incontri con le amiche di altri distretti italiani e stranieri, formazione, comunicazione ed informazione saranno i cardini del nostro anno.
A maggio a Napoli ci aspetta l’Assemblea Generale Nazionale, momento di confronto in cui saremo chiamate a votare i nuovi Regolamenti: non possiamo mancare!
Come avrete notato ho sempre usato il pronome noi ed il plurale, perché solo insieme saremo un grande esercito pacifico ed invincibile.
Dobbiamo fare nostra la vera amicizia, la leale collaborazione, la coerenza, la tolleranza verso tutti e tutte, la consapevolezza dei nostri ruoli, la trasparenza dell’azione e del pensiero.
Io sarò sempre a vostra disposizione; insieme scriveremo, ancora una volta, una pagina importante della storia del nostro Distretto.
Buon Anno Inner a tutte
Con affetto ed amicizia

Anna