Services


<< torna all'elenco

2012/2013

Progetto “Vivere comunicando”
Nell’ambito del progetto “Vivere comunicando – Costruiamo un ponte con l’umanità” che ha ottenuto il patrocinio del Consiglio Nazionale, si apre domani 23 aprile il service “Se lo conosci lo eviti-Momenti di informazione per la prevenzione di alcool, droga, bullismo e omofobia” rivolto agli alunni del Liceo scientifico” G.Mercalli” di Napoli
Nei giorni 23 aprile,30 aprile e 7 maggio 2013 nell’aula Magna gli alunni del liceo, un centinaio alla volta, hanno incontrato il Presidente del Tribunale dei minori di Salerno, Dott. Pasquale Andria, la dottoressa Erminia Falconio, medico legale e la dottoressa Ada Quirino, responsabile medico del progetto. per essere informati, mediante relazioni frontali interattive sui danni provocati dall’uso di alcool, droghe o da comportamenti anomali quali bullismo e omofobia. Successivamente i ragazzi sono stati sottoposti al Social dreaming matrix” da parte del Professor Francesco Tortono, docente di psicologia e la sua equipe.
Il Social dreaming è un metodo scientifico per identificare le conoscenze e migliorare la comunicazione che si caratterizza con l’analisi del sogno e avviene con molti partecipanti contemporaneamente