Eventi


<< torna all'elenco

“Amate la vita e fate di essa un capolavoro”

Una storia umana e di dolore raccontata con efficacia comunicativa e calore empatico, quella che Giorgia Benusiglio ha presentato il 12 Dicembre, al Pala Rizza di Modica alta, agli studenti del primo biennio degli Istituti di Istruzione Superiore Galilei-Campailla e Verga di Modica, che sono stati coinvolti in un progetto educativo realizzato dalla Presidente dell’Inner Wheel Ragusa Contea di Modica, Cettina Rizza.Gli studenti hanno incontrato, dopo aver visto nella giornata precedente presso il Cinema Aurora, il film “La mia seconda volta” , tratto da una storia vera, la stessa protagonista della storia: Giorgia Benusiglio, una persona gioviale e solare che è riuscita a parlare, a tratti commossa, della sua vicenda cominciata nel 1999, allorquando, all’età di 17 anni, è stata miracolosamente salvata da un trapianto di fegato per aver assunto, per la prima volta, mezza compressa di ectasy. Parole che hanno toccato molto i giovani studenti, i quali hanno aperto un dialogo incessante con l’ospite, che ha alternato ai fatti inquietanti della sua vita, quelli di tanti altri giovani che sono state vittime della droga. Ad introdurre l’incontro, che ha visto anche il saluto dell’Assessore alla Cultura del Comune di Modica, Maria Monisteri, è stata la Presidente del Club Inner Wheel Ragusa Contea di Modica, la quale ha sottolineato come l’obiettivo che il Club si è dato è quello di “aiutare i giovani nella loro crescita, in particolare attraverso una corretta informazione del pericolo reale che comporta l’uso di droghe anche con una singola assunzione”. Molto positivi i commenti degli studenti, che hanno avuto modo di confrontarsi con la realtà del fenomeno delle tossicodipendenze e di maturare consapevolezza in ordine ad un fenomeno che nella società dei consumi rischia di allargarsi e di distruggere vite umane. https://www.radiortm.it/2019/12/12/amate-la-vita-e-fate-di-essa-un-capolavoro-le-parole-di-giorgia-benusiglio-agli-studenti-del-galilei-campailla-e-del-verga-nell/