Storia


Il Club di Napoli nasce nel 1974. Dall'anno 2001 aggiunge alla sua denominazione il nome Luisa Bruni, fondatrice dell'Inner Wheel in Italia e sua prima Presidente, diventando così Club di Napoli Luisa Bruni. Si compone di 105 socie attive ed è stato insignito della PHF nel 1988.
Nel corso degli anni ha espresso 3 Board Member e 5 Governatrici.
Il Club Napoli Luisa Bruni persegue da 45 anni un obiettivo primario di natura sociale: dedicarsi ai bambini e ai giovani d' ambo i sessi dei Quartieri Spagnoli e di Scampia rioni tra i più degradati della città.
Per combattere l'evasione scolastica è stato istituito fin dall'inizio un servizio di doposcuola per le classi elementari e medie e per facilitare l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro sono stati allestiti dei corsi di formazione artigianale.
Sul piano culturale, il Club ha organizzato numerosi convegni internazionali su temi relativi a questioni socio - culturali e ambientali. Ha curato il restauro della Cassa Armonica e della Fontana delle 4 Stagioni, monumenti esistenti nella Villa Comunale di Napoli.

EVENTI INTERNAZIONALI
1955-Sesto Rallye Charlemagne ospitato per la prima volta in Italia
2005-Rapporti culturali istituzionali sociali ed economici tra i paesi dell' Europartenariato
2008- Women for Europe 1
2015- Women for Europe 7

GEMELLAGGI
1983 Club di Roquebrune - Cap Martin (Francia)
1989 Club di Stockolm Nordostra (Svezia)
1993 Club di Berlino (Germania)
2005 club di Casablanca (Marocco)
2005 club de Il Cairo (Egitto)
2005 club di Tunisi (Tunisia)

SERVICE
1974 - Doposcuola per i bambini dei Quartieri Spagnoli.Utenza 50 alunni delle classi elementari e medie.
Durata: da ottobre a giugno, 2 ore giornaliere. In essere
1976 - Corso di legatoria e cartonnage successivamente evolutosi in laboratorio di legatoria d'arte. Utenza 70 giovani ambosessi. Corsi formativi in rete con l'Università Federico II e Istituto Universitario Orientale. In essere
1981 - Corso di Primo Soccorso e Rianimazione. Utenza: studenti delle scuole superiori della citta'. In essere
1982 - Corso di Restauro del mobile antico ed ebanisteria. Utenza 20 giovani ambosessi. In essere
1986-2000- Invito al Verde.
1986-2000. Corso di Informatica. Utenza 20 giovani ambosessi tra i 14 e i 30 anni.
1989-1995- Biblioteca circolante annessa al doposcuola.
1989-2000- Corso di Maglieria. Utenza 20 giovani donne tra i 16 e 30 anni.
1993-2010 - Corso di taglio, cucito e ricamo. Utenza: 50 giovani donne dai 18 ai 35 anni.
2000 - Corso di Inglese.Utenza: giovani ambosessi fra i 14 e i 30 anni. In essere
2001-2004 - Progetto di assistenza tutoriale rivolto ai giovani dei Quartieri Spagnoli che hanno terminato la scuola dell'obbligo.
2005 -Corsi di Ginnastica e Avviamento allo sport-presso l'A. S. Partenope di Napoli.
Utenza 20/25 alunni del doposcuola, scelti fra i più meritevoli. In essere.
2005-2010 Corso di attività manuali e applicazione nel campo dell'abbigliamento. Corso di cartonnage presso la Scuola Media Francesco Baracca. Utenza 25/30 ragazzi.
2007-2008 - Progetto T.E.S.P.I. Teatro e Scuola per imparare. Utenza 10/15 bambini dai 7 ai 13 anni.
2009-2013 - La scuola scende in acqua. Attività motoria in piscina. Utenza 15/20 ragazzi diversamente abili Istituto Virgilio 4 di Scampia
2014- Tutti in Scena. Laboratorio di Teatro e Danza . Utenza 50 alunni Istituto Virgilio 4 di Scampia. In essere
2016- Raccolta di farmaci per il poliambulatorio pediatrico della Comunità di Sant'Egidio a favore dei senza fissa dimora. In essere.
2016- Mangio Sano sono Sano,dedicato ai bambini delle scuole elementari cittadini. In essere.
2019- Educazione alla Legalità. Utenza 60/100 allievi Liceo Scientifico " Giordano Bruno " di Arzano.

Il Club ha promosso e curato la costituzione della Cooperativa "Eldorado" i cui soci sono allievi anziani del corso di legatoria, nonchè della Cooperativa Elettra formata da ex allievi dei corsi di Restauro del mobile.
Ha offerto, inoltre, la sua collaborazione all'Istituto Tecnico Commerciale Antonio Serra, con corsi di Legatoria e Restauro del mobile Antico.