Storia


Il nostro Club ha ricevuto ufficialmente la Charta il 12 giugno 2002.
E’ formato da 18 Socie attive ed una Socia onoraria.
Il Club organizza con regolarità incontri tra le Socie anche in interclub con IW, Rotary e Rotaract veronesi come conferenze su argomenti culturali e di attualità, visite a mostre, gite e incontri di approfondimento della conoscenza del nostro territorio che risulta piuttosto ampio occupando la fascia che parte dalla città di Verona, attraversa la Valpolicella, famosa per i suoi vini, e arriva fino alle pendici del Baldo.
Per la raccolta di fondi il Club organizza annualmente una festa la cui popolarità ha raggiunto i distretti vicini e vede sempre la partecipazione di un gran numero di innerine: è il tradizionale “Ballo d’Autunno” serata danzante a tema. Con il ricavato sosteniamo le iniziative di service di carattere culturale e sociale a favore dei più deboli .
D’abitudine il Club offre l’accompagnamento musicale durante la Santa Messa prenatalizia: negli anni si sono succeduti una corale, un tenore e una giovane concertista d’arpa.