Storia


L’Inner Wheel Club di Varese e Verbano è stato fondato il 20 marzo 1986, presso la sede del Tennis Club di Casciago.

Le 25 socie fondatrici furono: Grazia Belli, Serena Bevilaqua, Bianca Bodini, Clara Diana, Heidi Dovera, Hannelore Frechen, Graziana Giuliani, Christiane Guerrieri, Giselda Maffioli, Bianca Mamolo, Ornella Milani, Maria Montoli, Paola Odobez, Titti Ostidich, Carla Redaelli, Monica Redaelli, Silvana Roncari, Anna Maria Sartorell, Benedetta Siccardi, Linda Stanchi, Maria Tagliaferri, Pina Tanzi, Cesarina Tenti, Mirella Trotti, Maria Rosa Vedani.

Il primo Organo Direttivo fu così costituito: Presidente Christiane Guerrieri, Vice Presidente Bianca Bodini, Segretaria Graziana Giuliani, Tesoriera Monica Redaelli.

Alla prima riunione erano presenti alcune Autorità del Distretto 206, tra cui Lilla Elmo, Past Chairman all’Espansione e l’Incoming Board Member, e Clelia Macchi del Sette, Chairman all’Espansione. Erano anche presenti le rappresentanti dell’Inner Wheel Club di Busto-Gallarate-Legnano “Ticino”, Ina Fenaroli, Adele Albertalli, Marisa Cozzi, Rosanna Pozzi.

Il Club è entrato nel Distretto 206, e dopo la sua divisione avvenuta nel 1995-1996, ha fatto parte del Distretto 204.

La cerimonia della consegna della Charter, riconoscimento ufficiale dell’IIW, avvenne il 10 ottobre 1986 nella Villa Cicogna Mozzoni a Bisuschio. Presenti all’evento il Prefetto Conforti, alcune Autorità del Board, i Presidenti del Rotary Varese e del Rotary Varese Verbano e numerose Autorità Rotary e Inner Wheel dei Club padrini e dei Club vicini.

In quell’occasione la nostra “madrina” Lilla Elmo si rivolse ai presenti con queste parole:

«Oggi è il giorno più importante per un Club, il giorno della consegna della “Charter”. Voi ben conoscete ormai quali sono le nostre mete: l’amicizia, il servire, la comprensione internazionale, ed io vorrei aggiungere un altro: l’espansione. Siamo l’associazione femminile più importante nel mondo, e cerchiamo quindi di avere anche un peso adeguato nella vita che ci circonda.
Voi di Varese avete la possibilità, la capacità, le persone adatte per farlo.
Io sono qui in veste ufficiale, e rappresento la Presidente Internazionale della quale porto i saluti e gli auguri più sentiti, a te e a tutte le amiche del tuo Club.
Ella dice nei suoi messaggi, che il nostro deve essere un servizio fatto di amore, di comprensione, di disponibilità verso gli altri, ma anche verso le nostre stesse amiche Inner Wheel.
Ed ora cara Presidente ecco qui la “Charter” costitutiva.
La consegno a te e ne sarai depositaria per tutto il tuo anno di presidenza, e la passerai a chi ti succederà. Permettimi ora di apporti il collare che ti investe di autorità, ma soprattutto dà a te molta responsabilità.
Auguro a te e alle tue amiche, che spero anche mie, buon lavoro nella grande famiglia Inner Wheel».

Christiane Guerrieri, che ricordiamo con affetto e rimpianto, come prima Presidente accolse nel Club diverse mogli di rotariani dei due Club Rotary Varese e Rotary Varese Verbano. Successivamente si unirono a noi Socie provenienti da altri Rotary Club del territorio ed in seguito, per recenti modifiche statutarie, sono state ammesse anche donne non familiari di Rotariani.

Ad oggi le Socie sono 27 attive, di cui una Benemerita Maria Brandazza PHF più una socia onoraria. Sede per le riunioni è il Golf Club di Luvinate.

Sin dall’inizio, le Socie del Club hanno partecipato assiduamente ad ogni iniziativa al fine di promuovere le finalità dell’IIW: la vera amicizia, incoraggiare gli ideali di servizio individuale e favorire la comprensione internazionale.

Il 27 marzo 2001, in occasione dei festeggiamenti per il quindicesimo anniversario, il Club è stato insignito, durante la presidenza di Janet Dionigi, della più alta onorificenza rotariana: il "Certificato di Apprezzamento della Rotary Foundation" per l’impegno e la capacità organizzativa dimostrate. In quell’occasione, è stato distribuito il volumetto "I Più Importanti Services di Tre Lustri" pubblicato da Amalita Soldati, in memoria di Christiane Guerrieri, nel quale si mette in evidenza il lavoro più significativo, che ogni Presidente ha svolto nei primi quindici anni di vita del Club.

Il 20 marzo 2006, durante la celebrazione del ventennale di fondazione, in riferimento all’intervento di restauro del dipinto di Pietro Antonio Magatti raffigurante la "Vergine con Bambino che offre a San Domenico la Corona del Rosario", il Club ha finanziato la pubblicazione del volume "Magatti - Rivelazioni da un restauro" a cura di Isabella Marelli della Soprintendenza e della restauratrice Valeria Villa. La Presidente Linda Stanchi è stata insignita della PHF dal Rotary Club padrino Varese Verbano.

I Presidenti dei Rotary Varese e Varese Verbano, nostri padrini, per il 25° di fondazione, festeggiato il 23 marzo 2011, hanno consegnato alla Presidente Maria Rosa Vedani una targa d’argento, segno gradito per il nostro costante sostegno alle varie iniziative rotariane. A tutti i presenti sono stati distribuiti un opuscolo pubblicato dall’Addetta Stampa Paola Dalmasso riassuntivo dei service realizzati dal 1986-2011, un segnalibro disegnato dal designer Ambrogio Pozzi e a tutte le Signore un cuoricino d’argento.

La presenza della figlia Gaia della nostra compianta socia fondatrice Christiane Guerrieri ha onorato la serata del 22 marzo 2016 in occasione del 30° anno di fondazione. Vi è stata la consegna della PHF alla Presidente Maria Rosa Vedani. Le signore presenti, a ricordo dell’anniversario, hanno ricevuto un ciondolo d’argento a forma di quadrifoglio portafortuna.

L’attività del Club si è sempre articolata nel corso degli anni, secondo gli ideali dell’Inner Wheel, in service culturali per il restauro e la conservazione di opere d’arte nell’ambito del territorio e in service a scopo umanitario e sociale con adozioni a distanza, borse di lavoro e sostegno ad associazioni impegnate nell’assistenza ai malati e ai bisognosi. Per promuovere l’amicizia frequenti sono state le visite guidate a musei o mostre e numerosa è stata la partecipazione ad eventi di rilievo o a incontri con gli altri Club Inner Wheel e Rotary. Per favorire la comprensione internazionale sono stati attivati contatti e corrispondenza con Club di altri Paesi.

I nostri services si sono susseguiti numerosi nel tempo. Ora sono elencati nella sezione predisposta e molte sono le attività e le iniziative che ci consentono di sostenerli.

Quelle che fanno ormai parte della tradizione del Club sono la “Castagnata Benefica” che si svolge a Villa San Martino a Barasso presso la magnifica dimora dei figli della compianta socia Amalita Soldati, a cui partecipano ogni anno numerosi nostri sostenitori e che ha risonanza in tutto il Distretto poi il thè pomeridiano con estrazione a premi e la festa di Carnevale con pranzo e tombola.

La storia del Club ricorda sempre con affetto e riconoscenza le socie che ci hanno lasciato e che continuano ad esserci vicine nello spirito. Amicizia e solidarietà sono sempre state e sempre saranno ciò che unisce e stimola il nostro Club.

Hanno presieduto il Club:

1986-1987 Christiane Guerrieri
1987-1988 Christiane Guerrieri
1988-1989 Anna Maria Sartorelli
1989-1990 Silvana Roncari
1990-1991 Giselda Maffioli
1991-1992 Linda Stanchi
1992-1993 Maria Brandazza
1993-1994 Maria Luisa Isabella
1994-1995 Serena Bevilacqua
1995-1996 Amalita Soldati
1996-1997 Paola Odobez Regazzoni
1997-1998 Anna De Palma
1998-1999 Maria Montoli
1999-2000 Ornella Milani
2000-2001 Janet Dionigi PHF
2001-2002 Graziana Giuliani
2002-2003 Amalita Soldati PHF
2003-2004 Giuliana Corti
2004-2005 Iliana Forchino PHF
2005-2006 Linda Stanchi PHF
2006-2007 Giselda Maffioli
2007-2008 Maria Piera Ambrosoli
2008-2009 Mariangela Jerabek
2009-2010 Mariangela Jerabek
2010-2011 Maria Rosa Vedani
2011-2012 Maria Rosa Vedani
2012-2013 Maria Brandazza PHF
2013-2014 Maria Brandazza PHF
2014-2015 Iliana Forchino PHF
2015-2016 Maria Rosa Vedani PHF
2016-2017 Maria Rosa Vedani PHF
2017-2018 Paola Dalmasso PHF
2018-2019 Paola Dalmasso PHF